NEWS - Frutteto Casagrande

Vai ai contenuti

Menu principale:

DA SETTEMBRE 2019 L’ATTIVITA’ DI FRUTTETO CASAGRANDE SI ESTENDE ALL’INGROSSO TRADIZIONALE



A partire dall’inizio del mese di settembre 2019 Frutteto Casagrande ha esteso le proprie attività all’interno della struttura dell’Ortomercato di Milano.

Oltre alla ben nota attività di servizio personalizzato per gli operatori del settore HORECA (hotel, ristorazione, catering) e delle imprese che utilizzano l’ortofrutta come un elemento di base per le loro attività, Frutteto Casagrande ha acquisito uno storico punto vendita all’ingrosso ubicato nel padiglione “A” dell’Ortomercato milanese.

L’attività, in questo caso, è rivolta ad operatori che vengono direttamente presso gli stand (numero 24-25-26), visionano e scelgono la merce, effettuano gli acquisti nelle unità minime di vendita previste (di norma non inferiori alla cassetta) e provvedono direttamente al ritiro della merce effettuando il trasporto con i propri mezzi negli orari previsti dal regolamento comunale dei giorni dal lunedì al sabato.

La nuova superficie operativa che Frutteto Casagrande ha dedicato all’ingrosso tradizionale è di 700 mq ed è dotata, oltre alle aree di esposizione e vendita, di uffici, celle frigorifere e di conservazione ubicate su tre diversi livelli.

I clienti del nuovo punto vendita potranno rifornirsi dei prodotti provenienti da alcune zone particolarmente vocate del nostro paese e, ove necessario, accedere anche a quelli reperibili grazie alla elevatissima profondità di gamma del tradizionale magazzino ubicato nell’area contraddistinta dall’indirizzo “Tettoia 34/4F”, sempre all’interno dell’Ortomercato di Milano.

















UN NUOVO MEZZO ELTTRICO NELLA FLOTTA DI FRUTTETO CASAGRANDE


Sensibile come sempre alle problematiche ambientali, Frutteto Casagrande ha messo in linea un ulteriore mezzo con alimentazione esclusivamente elettrica per gli spostamenti all’interno del comparto dell’Ortomercato e per le consegne che vengono effettuate in città.
A partire dall’inizio del mese di settembre 2019, infatti, un furgone mod.”Gastone”  è entrato a far parte della flotta di Frutteto Casagrande che si compone, oltre a due mezzi totalmente ecologici, di una ventina di furgoni anche refrigerati,  ad alimentazione tradizionale, tutti in linea con le più rigide normative antinquinamento in quanto di recente acquisizione.
Così facendo, secondo la filosofia di Frutteto Casagrande, la qualità del servizio per la propria clientela non si limita ai prodotti che vengono venduti ma si traduce anche negli strumenti che vengono utilizzati per la loro puntuale e precisa consegna.



FRUTTETO CASAGRANDE ALL’APERTURA DI FOOD CITY

Milano Food City con “Le 7 virtù del cibo” - gusto, incontro, energia, diversità, nutrizione, risorsa, gioco – si è aperta lunedì 7 maggio con l’inaugurazione conviviale a Palazzo Bovara, il Circolo del Commercio, organizzata da Confcommercio Milano con il supporto di APCI – Associazione Professionale Cuochi Italiani.
Il cuore dell’evento è stato il “food talent” cui hanno partecipato tre squadre con la guida di 5 chef stellati: Andrea Aprea, Tommaso Arrigoni, Andrea Berton, Carlo Cracco, Claudio Sadler.
Le squadre erano così composte:

• Carlo Sangalli, presidente di Camera di Commercio e Confcommercio Milano e Fabrizio Curci, amministratore delegato di Fiera Milano Spa con lo chef stellato Claudio Sadler;

• Giuseppe Sala, sindaco di Milano e Paolo Veronesi, presidente Fondazione Umberto Veronesi con lo chef stellato Andrea Berton;

• Attilio Fontana, presidente di Regione Lombardia; Ettore Prandini, presidente Coldiretti Lombardia e Massimiliano Tarantino, segretario generale Fondazione Feltrinelli con lo chef stellato Andrea Aprea.

La gara, sullo stile de “La prova del cuoco”, ha visto le squadre impegnate nella realizzazione di piatti a loro scelta, partendo da una “mistery box” dalla quale scegliere gli ingredienti per la preparazione alimentare creativa e antispreco.
Per la fornitura di frutta e verdura è stato chiamato Frutteto Casagrande che ha accolto l’invito ed ha così supportato l’evento che ha visto prevalere una vellutata di fave e piselli, prodotti tipici di questo mese.
A giudicare i piatti e decretare il vincitore, la squadra capitanata da Carlo Sangalli, una giuria composta dal presidente Carlo Cracco, Sergio Mei, il pasticcere Alessandro Servida, l’assessore Cristina Tajani e il direttore di Caritas Ambrosiana Luciano Gualzetti.



TERMINATI I LAVORI DI AMPLIAMENTO


Con il mese di ottobre l’attività all’interno della nostra sede utilizza a pieno regime le nuove superfici messe a disposizione grazie all’ampliamento realizzato nei mesi estivi.
Gli spazi disponibili a temperatura controllata superano i 1.000 metri quadrati al cui interno sono operative celle a refrigerazione statica e ventilata per 500 metri quadrati oltre ad una cella per prodotti congelati e surgelati di 50 metri quadrati.
Grazie all’ampliamento degli spazi sono state riviste anche la disposizione e la movimentazione delle merci con evidenti vantaggi per modalità e tempi di evasione degli ordini della nostra clientela



NUOVO LOOK PER LA NOSTRA FLOTTA


Con la fine del mese di agosto, la flotta dei nostri mezzi per le consegne ai clienti ha cambiato look.
Ogni mezzo, dal più piccolo al più grande, porta bene evidenti sulle fiancate e sulle porte posteriori il logo che contraddistingue Frutteto Casagrande ed i nostri recapiti.
Una personalizzazione, quella dei mezzi, che prosegue quella già in atto sull’abbigliamento degli addetti alle consegne rendendoli ben riconoscibili sulle strade di Milano e della Lombardia.
La personalizzazione prosegue ora con quella dei sacchetti di carta in cui i nostri addetti alla fase di gestione degli ordini inseriscono le merci richieste dalla clientela.



AL VIA I LAVORI DI AMPLIAMENTO DELLA STRUTTURA


Frutteto Casagrande ha acquisito nuovi spazi all’interno dell’ORTOMERCATO di Milano per poter offrire un servizio sempre migliore alla propria clientela.
A partire da questo mese di maggio, Frutteto Casagrande ha allargato la propria superficie operativa aggiungendo più di 300 metri quadrati di struttura coperta e coibentata al magazzino di cui già disponeva.
Con questo ampliamento, gli spazi disponibili a temperatura controllata superano i 1.000 metri quadrati al cui interno sono operative celle a refrigerazione statica e ventilata per 500 metri quadrati oltre ad una cella per prodotti congelati e surgelati di 50 metri quadrati.
Con l’occasione sono in corso di rinnovamento anche gli uffici e la rete telematica interna.
I lavori, effettuati al di fuori del normale orario di lavoro, non ostacolano il regolare svolgimento dell’operatività quotidiana e si concluderanno entro la fine del corrente mese.

Nelle foto: i nuovi spazi durante l’operatività quotidiana e durante i lavori





Carlo Cracco sceglie Frutteto Casagrande per la pubblicità di Vodafone


L’ultima campagna televisiva di Vodafone utilizza come testimonial alcune “eccellenze italiane” del cibo.


Dopo il fondatore di Eataly, quello che si può vedere in questi giorni, è Carlo Cracco ristoratore di altissimo livello conosciuto in tutto il mondo.


E proprio Carlo Cracco, per girare alcune scene del filmato, ha scelto la sede e le persone di Frutteto Casagrande di cui è da molto tempo un affezionato e soddisfatto cliente.


Infatti Raffaele, l’indiscusso leader del nostro team, è ripreso proprio insieme a lui durante la scelta dei prodotti ortofrutticoli destinati ai clienti del prestigioso ristorante.


Nelle foto a destra lo staff di Frutteto Casagrande in occasione delle riprese dello spot pubblicitario di Vodafone e un frame dello stesso spot mandato in onda.


Marzo 2017







_________________________________________________________

Frutteto Casagrande partner dell’evento internazionale  INSIDE THE THUNDER coniugando sport, salute e benessere


Il 25 marzo la palestra Thunder Gym di Milano è stata teatro di un importante evento sportivo che ha visto tra i partner di prestigio Frutteto Casagrande.

All’evento, denominato INSIDE THE THUNDER, hanno partecipato, tra uomini e donne, oltre cinquanta atleti degli sport a combattimento: boxe, kick boxing, K-1.

Proprio per questo sport, durante la giornata, è stato assegnato il titolo europeo WTKA “K1 - 71 Kg.” che ha premiato la vittoria del concorrente italiano su quello francese.

Poiché Thunder Gym, con il proprio metodo, ha l’ambizione di produrre salute, creare benessere e positività, Frutteto Casagrande è stata scelta come partner dell’iniziativa ed ha proposto apprezzate macedonie e centrifugati di frutta ai partecipanti ed agli spettatori.

Marzo 2017


 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu